Funzioni e costi di un sistema di domotica tipo basato su INSTEON, l’alta tecnologia low cost che si adatta a tutti gli spazi abitativi.

In Europa, e in Italia in particolare, l’utente finale percepisce ancora oggi la domotica (e di conseguenza l’opportunità di valutare concretamente di dotare la propria abitazione di un sistema di automazione) come qualcosa di estremamente costoso, privilegio esclusivo del target alto di mercato.
Ciò corrisponde effettivamente alla realtà, per due motivi in particolare:
- La gran parte delle soluzioni proposte dalle aziende produttrici e dagli addetti ai lavori necessitano di costosi ed invasivi cablaggi supplementari (BUS), di un elevato numero di componenti hardware e di processi d’installazione e configurazione lunghi e complicati (tutte caratteristiche tipiche, e necessarie, degli impianti di Building Automation). Ciò non solo porta a costi elevati, ma condiziona soprattutto le installazioni, limitandole alle sole abitazioni di nuova edificazione o in ristrutturazione.
- Fino a qualche anno fa non erano presenti sul mercato mondiale tecnologie low cost (per l’Home Automation) esenti da cablaggi dedicati e al contempo sufficientemente performanti.

Da alcuni anni, con la nascita di nuovi protocolli wireless in Radio Frequenza (ZigBee e Z-Wave) o Dual Band (RF + Powerline) come INSTEON, lo scenario è completamente mutato.
In particolare grazie ad Insteon, come è possibile osservare dalla tabella comparativa alla pagina Tecnologie disponibili, è finalmente possibile progettare, installare e gestire sistemi di domotica completi ed evolvibili nel tempo a costi accessibili per la gran parte degli utenti.
Qui di seguito, sarà nostra premura dare un’indicazione sufficientemente precisa delle funzioni e dei costi di un sistema di domotica tarato sulle esigenze di base di una famiglia media che risiede in un’unità abitativa di media superficie (100/120 Mq.) e basato sulla gamma di dispositivi Insteon attualmente disponibili sul mercato italiano.

Pre-requistiti di base (non computati nei costi complessivi del sistema):
- Impianto elettrico a norma.
- Accesso ad Internet con banda larga.
- Rete Wi-Fi.
- Dispositivi mobili (smartphone e/o tablet) basati su iOS o Android.

Automazioni previste:
- Nr. 1 impianto di riscaldamento/condizionamento gestito tramite termostato programmabile settimanalmente.
- Nr. 6 avvolgibili (tapparelle/tende).
- Nr. 6 luci (lampadari/applique/lampade/faretti).
- Nr. 4 elettrodomestici.

Sistema di controllo:
Nr. 1 centralina Insteon Hub + App iOS/Android

Un sistema così dimensionato, considerando i costi dei dispositivi ai prezzi al pubblico on-line (DOMUS iStore), i costi di installazione e configurazione (DOMUS iTeam, System Integrator specializzato), comporta un costo complessivo per l’utente finale di circa € 2.500,00 (IVA compresa).
Tale cifra è da ritenersi equilibrata ed accessibile, specialmente in considerazione dei seguenti vantaggi:
- Ottimizzazione dei consumi energetici e riduzione degli sprechi.
- Maggior comfort abitativo in generale.
- Possibilità di incrementare le funzioni del sistema quando lo si desidera e a costi contenuti.
- Possibilità, nel caso di trasferimento in altra abitazione, di disinstallare (e utilizzare nuovamente) tutti i dispositivi del sistema.
- Sensibile valorizzazione dell’unità abitativa in caso di vendita (considerando il basso costo d’impianto del sistema, pari a € 2.500), grazie all’aumento del valore percepito da parte dell’eventuale compratore.

Grazie ad Insteon e ai suoi dispositivi ecco quindi sfatato il mito della domotica costosa e per pochi.
In conclusione, questo è un invito a non “subire” informazioni incomplete o fuorvianti, offerte e preventivi dalle promesse e dai costi eccessivi, ma ad approfondire e valutare con attenzione (e obiettività, soprattutto) la complessiva offerta tecnologica che il mercato ci può offrire oggi anche in Europa.

INSTEON. La tecnologia di domotica low cost più avanzata al mondo è ora disponibile anche in Italia.

Sono disponibili anche in Italia, da DOMUS iStore, i primi dispositivi di domotica INSTEON (l’innovativa tecnologia Dual Band basata sull’uso combinato di radio frequenze e onde convogliate), che permettono di realizzare evoluti sistemi di automazione domestica senza fili, sfruttando l’impianto elettrico già presente in ogni abitazione ed evitando così onerosi e invasivi cablaggi dedicati. In questo modo la domotica diventa accessibile a tutti e può essere progettata ed evoluta sulle proprie esigenze personali, che possono andare dal controllo di luci, tende, tapparelle ed elettrodomestici a quello di caldaie, climatizzatori, ventilatori e impianti d’irrigazione. Il tutto potrà poi essere facilmente gestito, in Wi-Fi e da remoto, con Smartphone e Tablet dotati di iOS o Android.

Insteon International

Insteon è una tecnologia per l’Home Automation che è stata sviluppata da Smarthome fin dal 2005 e che attualmente, negli Stati Uniti, si compone di una gamma di oltre 200 prodotti. Dal febbraio di quest’anno Insteon è disponibile anche in Europa, Asia, Australia e Nuova Zelanda, con una prima offerta di prodotti (14 in totale) compatibili con gli impianti elettrici a 220 Volt.
Un sistema di domotica Insteon può essere installato facilmente sia nelle abitazioni nuove (o in fase di ristrutturazione) che in quelle esistenti, migliorando il nostro stile di vita e consentendoci di gestire in modo ottimale gli impianti tecnologici presenti nelle nostre case. Insteon è la domotica come dovrebbe essere: affidabile, accessibile, efficiente e semplice da installare e utilizzare.
Tutto ciò fa di Insteon una vera e propria alta tecnologia low cost, che non necessita di cablaggi dedicati, che ha ridotti costi d’installazione e configurazione, che ha l’affidabilità delle ben più care tecnologie basate su cablaggi BUS e che può permettere di spaziare da semplici sistemi di domotica “fai da te” a completi ed evoluti sistemi integrati progettati ed installati da specialisti del settore.

Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo blog e ricevere email per i notifica di nuovi articoli.

Unisciti agli altri 174 follower

Articoli per Categoria

Articoli per Mese

Commenti recenti

There are no public comments available to display.
Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 174 follower

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: